• Ufficio Stampa

FESTA DEI CARABINIERI 2021


Sabato 12 Giugno, una versione “inquadrata” del gruppo romano del Corpo Italiano di San Lazzaro!

In occasione della Festa per la fondazione dell’Arma dei Carabinieri, e grazie all’invito del presidente dell’ANC Roma Trionfale, Alessandro Spina, il CSLI Civitas Romae ha riesumato le trascorse esperienze militari di alcuni volontari -o la totale assenza di queste per altri- per rendere omaggio alla Benemerita.


Alla presenza dei Generali di Divisione Diego Paulet e Pasquale Muggeo e della dirigenza del Corpo

Italiano di San Lazzaro, rappresentata da Salvatore Marinelli (in vece del Presidente, prof. Virgili) e da Flavio Beninati, i nostri volontari hanno sfilato in marcia guidati da un inaspettato quanto eccellente capo-plotone Michele Damiani ed affiancati dal Capogruppo Germano Assumma a scorta della Bandiera del Corpo.


In qualità di realtà meno conosciuta rispetto all’ANC, alla Croce Rossa ed agli Scout d’Europa, il Corpo Italiano di San Lazzaro ha sentito proprio l’onore ed il dovere di rappresentare tutte quelle associazioni di volontariato meno blasonate che operano a livello locale, i nuclei di Protezione Civile comunali, e tutte le organizzazioni a difesa e soccorso della persona e dell’ambiente: molte di queste pur operando senza la ribalta di stampa e media, costituiscono lo “zoccolo duro” di una delle migliori reti di Protezione Civile al mondo.


Il Gruppo Civitas Romae del Corpo Italiano di San Lazzaro, porge un ringraziamento all’ANC Roma Trionfale e all’Arma dei Carabinieri per la pregevole iniziativa ed al drappello dei propri volontari che, pur essendo impegnati costantemente in altri servizi in varie zone della Regione Lazio, hanno trovato il tempo per le prove e per la manifestazione stessa: in modo particolare i rappresentanti del Nucleo Bikers e gli operatori che, nonostante impegni di volontariato contemporanei nel proprio territorio (Marco Ceci) o problemi di carattere personale (Valentina De Santis) sono riusciti ad essere presenti, dando dimostrazione di abnegazione, senso del dovere e di grande amicizia.


(Foto realizzate dal collega Gabriel Bernard)