AL VIA LA CAMPAGNA ASSOCIATIVA 2022


Con il nuovo anno è aperta la Campagna associativa 2022 del Corpo Italiano di San Lazzaro, ramo diretto della Lazarus Union, che si distingue da sempre per la presenza di volontari giovani, dinamici, disponibili e che con professionalità svolgono il proprio servizio per il prossimo. Come un tempo i cavalieri dell’Ordine di San Lazzaro svolgevano attività in supporto ai meno fortunati ed ai malati, oggi i Volontari del CSLI Italia supportano lo sforzo del Paese per uscire dalla pandemia.


Chi siamo. Nella ragione Lazio, il Corpo Italiano di San Lazzaro assume la denominazione di “Gruppo Civitas Romae” (o, più semplicemente Gruppo Roma), una organizzazione di volontariato (OdV) senza scopo di lucro con finalità di tutela e valorizzazione dei beni paesaggistici e storici, assistenza e supporto sociale e protezione civile preventiva.


Il CSLI Italia è il ramo nazionale della Lazarus Union, ONG internazionale riconosciuta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite, con la quale si coordina per le attività a livello internazionale. L’Associazione è laica ed apolitica, aperta ad ogni forma di collaborazione ed attività che possa rivedersi nel motto internazionale “Creiamo nuove prospettive insieme”. Il CSLI è attivo in Italia dal 2009 e da allora ha svolto numerose attività di volontariato e protezione civile rivolte alla cittadinanza, alle scuole, ai più deboli ed agli emarginati sociali.



La Lazarus Union (Corps Saint Lazarus International) è una Organizzazione Non Governativa internazionale indipendente con sede a Vienna. E’ stata riconosciuta dalle Nazioni Unite quale ONG ed ha Status Consultivo Generale presso l’ECOSOC. Nel 2017 è stata candidata al Premio Nobel per la Pace per la promozione del dialogo internazionale tra i popoli.


Il nostro obiettivo. A livello nazionale ed internazionale e nel pieno spirito dei Cavalieri di San Lazzaro, provvediamo a fornire aiuto alle fasce più deboli della popolazione o supporto in situazioni di crisi e di emergenza come disastri naturali, epidemie o conflitti armati. Durante le crisi rilevanti, i team della Lazarus Union sono sul posto per fornire assistenza medica e psicologica di emergenza ed assicurare la fornitura di cibo e altri materiali di supporto essenziali, se necessario.



Nel Lazio, sempre seguendo quell’antica attitudine cavalleresca, il "Corpo di San Lazzaro - Gruppo Civitas Romae" assiste i pellegrini in transito sulla Via Francigena e tutela gli ambienti paesaggistici, storici ed archeologici del territorio monitorando costantemente la rete sentieristica extraurbana: un modello di volontariato basato sull’esperienza all’aria aperta a contatto costante con la natura e la storia della nostra regione, quindi particolarmente indicato per tutti gli appassionati di attività sportive, culturali e amatoriali in outdoor.

La riduzione dei rischi di disastro e la prevenzione, grazie alla costante formazione dei nostri operatori, svolgono un ruolo centrale nei nostri progetti, mentre lavoriamo per mantenere sempre elevati standard di qualità e trasparenza.


A partire da quest’anno, il Gruppo di Roma offrirà l’opportunità di associarsi anche con ruoli non operativi (Sostenitori), garantendo comunque la partecipazione a tutte le attività di natura culturale, logistica, programmatica e conviviale del Corpo.


Scegliere di aderire al Corpo Italiano di San Lazzaro significa avere valori saldi e voglia di mettersi in gioco per aiutare la propria comunità. Mai come in questo periodo, associarsi è una scelta di responsabilità.


Vestiti dei nostri valori e scopri un nuovo modo di essere Volontario!


(articolo redatto con il contributo di Salvatore Esposito)


VISITA IL NOSTRO SITO


GUARDA LO STORYBOARD 2021


CANDIDATURE SOCI OPERATIVI


CANDIDATURE SOCI SOSTENITORI