• Ufficio Stampa

RIUNITO A NAPOLI IL COMITATO ESECUTIVO


Domenica 5 Dicembre si è riunito per la prima volta in presenza il Comitato Esecutivo del Corpo Italiano di San Lazzaro, che ha visto la nomina di nuovi membri al suo interno.

Nell’affascinante cornice del Renaissance Hotel di Napoli e grazie all’organizzazione del collega Stefano Cangiano (Gruppo Logistico Mugnano), si è finalmente potuto svolgere un incontro istruttivo e proficuo per il CSLI Italia riscoprendo quel clima di amicizia, stima e collaborazione che da sempre contraddistingue il nostro ente.


Il lungo periodo di restrizioni dovute alla Pandemia ha limitato le occasioni di incontro che, nonostante la frequenza di appuntamenti in teleconferenza, sono l’unico vero mezzo di scambio e produttivo confronto.


Alla presenza del Presidente e Comandante Nazionale, Prof. Antonio Virgili, del Vice Presidente e del Segretario Generale, sono stati toccati tutti i punti salienti dell’organizzazione per confezionare un programma di sviluppo per il futuro.

Il Corpo Italiano di San Lazzaro ormai da anni è protagonista di una crescita esponenziale, probabilmente dovuta alle specializzazioni di intervento tutt’altro che generiche ed alla qualità dei propri volontari, un progresso che ha reso necessaria la riorganizzazione della struttura centrale nazionale ora chiamata ad un ruolo federativo e di coordinamento più che operativo sul campo, compito demandato alle strutture territoriali.


L’accentramento dei settori permetterà una migliore implementazione degli standard formativi e procedurali dei singoli Gruppi e Delegazioni e la tanto attesa interdisciplinarità dei settori di specializzazione, consentendo ai Volontari di seguire corsi e ricevere attestazioni anche differenti (ma sempre integrative e non sostitutive) rispetto alla peculiarità operativa adottata a livello locale.



Durante la giornata, in aggiunta ai ruoli istituzionali di, Comandante di Corpo, Antonio Virgili, Amministrazione e Bilancio, Salvatore Marinelli, Formazione e Sviluppo, Flavio Beninati e Relazioni Esterne, Alexander Virgili

sono stati formalizzati i nuovi incarichi a:

Gian Marco Ferone, risorse umane

Salvatore Esposito, comunicazione e marketing

Francesco Generoso, Ufficio Stampa

Massimo Scalfati, Affari Legali

Germano Assumma, tutela itinerari storici e paesaggistici

Francesco Sanna, Supporto e Inclusione Sociale

Salvatore Esposito, comunicazione e marketing

Niccolò Delporto, fundraising e advocacy

Stefano Cangiano e Francesco Barbato, logistica e forniture



Inoltre, al Gruppo di Roma (CSLI Civitas Romae), nella persona del Capogruppo Germano Assumma sono stati consegnati importanti riconoscimenti per l’opera svolta nel settore dei Grandi Eventi ed a favore dell’intero Corpo di San Lazzaro, con assegnazione della Benemerenza d’Argento.



La presenza di un team di raccordo tra il Consiglio Direttivo e le strutture territoriali si renderà fondamentale anche per un maggiore scambio di informazioni, aggiornamenti ed iniziative tra i Gruppi, aumentando la percezione di essere parte di una grande organizzazione nazionale ed internazionale.