• Ufficio Stampa

USCITO IL VIDEO STORYBOARD 2020

Aggiornamento: feb 2


Ormai è una tradizione: come ad ogni inizio di anno nuovo, abbiamo realizzato un breve "video-storyboard" con le fasi salienti dei precedenti 12 mesi. Per raccontarvi questo strano e drammatico 2020, per la prima volta abbiamo introdotto i sottotitoli in modo che sia possibile anche la traduzione (più o meno automatica) in altre lingue.

Una prima parte è dedicata all'imprevedibile esperienza cui il Corpo di San Lazzaro è stato chiamato: il contenimento della pandemia da Covid 19 nei parchi e nella sentieristica extraurbana e la consegna di medicinali ai domicili di anziani e disabili in alcuni Municipi di Roma.

Come tanti di noi, mai avremmo potuto prevedere un simile evento che, nel caso del volontariato, ha portato molte associazione a reimpostare completamente le tipologie di servizio.


La seconda parte, invece, è relativa al periodo estivo, quando si è percepito in modo anche esagerato il senso di apparente libertà. Oltre ad aver ripreso i normali compiti di assistenza ad escursionisti e pellegrini e di tutela degli itinerari, propri del CSLI di Roma (con la prima fine dell'emergenza, il cosiddetto "turismo lento" ha registrato un improvviso incremento del 70%), abbiamo accompagnato vari "eroi" sul cammino della Via Francigena. Definiamo "eroi" coloro che affetti da patologie neurodegenerative, debilitanti o di disabilità hanno deciso di percorrere centinaia di chilometri sul tracciato francigeno fino a Roma, divulgando un messaggio di vita e di speranza reso ancora più incisivo in questo momento storico.